I lunedì di primavera, l’acqua che piacere!

Benvenuti al primo lunedì di maggio.

Oggi parleremo delle virtù dell’acqua, un elemento essenziale per il benessere del nostro organismo. L’acqua è vita! E’ grazie all’acqua che possiamo svolgere tutte le funzioni vitali che ci contraddistinguono. Mi sembra doveroso dedicare un capitolo della rubrica a questa “regina” della salute.

Un’idratazione adeguata, infatti, è fondamentale per mantenere un buono stato di salute fisico e mentale. Siamo fatti per il 73% di acqua e buona parte di questa viene persa durate la giornata e deve essere necessariamente reintegrata. E’ importante che il bilancio tra introduzione e perdita di acqua sia sempre in equilibrio.

Ciascuno di noi ha delle necessità diverse di acqua, questo dipende dall’attività fisica svolta, dal tipo di lavoro, dal suo stato di salute etc. Il clima gioca un ruolo fondamentale, quando fa molto caldo è necessario bere quasi il doppio di quanto beviamo in una fredda giornata invernale.

Il cibo fornisce circa il 20-30 % delle fonti giornaliere di acqua. Basti pensare alla frutta e alla verdura, che sono fonti preziosissime di acqua.

Il 70-80% dell’acqua deriva esclusivamente dalle bevande (acqua, latte, succhi etc.)

E’ importante sapere che:

  1.  FRUTTA & VERDURA sono tra i cibi a maggior contenuto di acqua.
  2. E’ importantissimo BERE TRA UN PASTO E L’ALTRO, oltre che a tavola (dove forse è più naturale e frequente).
  3. E’ bene tener presente che gli ALCOLICI favoriscono la disidratazione, andrebbero consumati con molta moderazione.

Come si fa a sapere se durante la giornata si sta bevendo a sufficienza?

Ciascuno di noi ha delle necessità individuali di acqua, ma c’è un metodo che va bene per tutti: controllare il colore delle urine. Più il colore di queste è intenso, più abbiamo bisogno di bere acqua!!

Se volete saperne di più, vi segnalo questo approfondimento sulle proprietà dell’acqua.

E se beviamo bevande zuccherate va bene? La prossima settimana lo scopriremo…