Il Benessere di Gennaio: tornare in forma dopo le abbuffate natalizie

Le feste sono ormai un ricordo e quel che resta dei pranzi di Natale e dei cenoni  è forse qualche chiletto di troppo, l’abito segna un po’ sui fianchi e quel bottone dei jeans che fatica a chiudersi….
Ecco allora tre semplici consigli per depurarsi e alleggerirsi senza mettere in pratica diete drastiche che potrebbero causare danni al corpo.

Prima cosa da fare

Ripulire la dispensa e il frigorifero, tutto il cibo-spazzatura deve sparire da casa, così da non cadere in tentazione. È fondamentale fare una spesa ricca di alimenti sani. Non devono mancare frutta e verdura di stagione; legumi freschi o secchi; cereali integrali; yogurt magro bianco.

Seconda cosa da fare

Bere una tisana depurativa a base di carciofo, cardo mariano e finocchio. È sufficiente una tazza tutti i giorni per un mese per aiutare il fegato ad eliminare scorie e tossine. Depurare il fegato permette di migliorare i processi digestivi, favorisce la regolarità intestinale riducendo il comune gonfiore addominale.

Terza cosa da fare

Consumare una ricca porzione di verdura cruda a pranzo e per cena non farsi mancare una porzione di minestrone o una vellutata fatta con tante verdure fresche di stagione e un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Insaporire con erbe aromatiche e poco sale.
Già dopo una settimana saranno evidenti gli effetti di una dieta ricca di fibra. Quest’ultima infatti aumenta il senso di sazietà ed esercita una funzione sull’assorbimento degli zuccheri e dei grassi.